BANDI PREMI ED INCENTIVI

Bandi


Prossimamente novità

Progetti


Si può fare

Università degli Studi di Genova, Confindustria Genpva, Legacoop Liguria e Confcooperative, promuovono il progetto #SiPuòFare per sostenere gli studenti ed i ricercatori

Per ulteriori informazioni clicca qui

Incentivi e contributi


Bando Start and Growth
La Regione Liguria promuove il bando Start and Growth il cui obiettivo è definire una misura cofinanziata dal Fondo Sociale Europeo volta a favorire l'avvio e lo sviluppo di iniziative di lavoro autonomo e microimpresa, start up innovative e non, e più in generale nuove imprese. Il bando ha una durata pluriennale, fino ad esaurimento delle risorse e comunque entro il 30 aprile 2018 e prevede una dotazione finanziaria pari a € 3.000.000. I destinatari sono aspiranti imprenditori - (individualmente o in team), senza limiti di età purchè maggiorenni, disoccupati, inoccupati, inattivi e occupati che intendono avviare iniziative di lavoro autonomo, micro, piccola e media impresa - e imprese sotto forma di lavoro autonomo - saranno considerate prioritarie le seguenti tipologie: imprese innovative, startup innovative, imprese costituite a valle delle azioni svolte dagli incubatori regionali, startup nate a valle di competizioni specifiche come Smartcup Liguria.
Gli incentivi economici per sostenere le spese di avvio della start up sono pari a 4.777,23 euro di contributo a fondo perduto per ciascuna iniziativa imprenditoriale e saranno corrisposti solo a seguito della validazione del business plan e dell'avvio dell'impresa. Successivamente, entro il primo anno di attività, è previsto un servizio di accompagnamento e tutoraggio, con la possibilità di insediare la propria unità produttiva all'interno degli incubatori di Filse per 12 mesi utilizzando i "voucher di incubazione" previsti dal bando.
Per ulteriori informazioni
Visita il sito Filse
Scarica il bando

Nuove Imprese a Tasso Zero
Da mercoledì 13 gennaio 2016 alle 12.00 gli aspiranti imprenditori di tutta Italia possono chiedere le agevolazioni di "Nuove imprese a tasso zero". Il nuovo incentivo del Governo è rivolto ai giovani under 35 e alle donne di qualsiasi età che vogliono avviare una micro o piccola impresa. Lo stanziamento inziale è di circa 50 milioni di euro. La domanda si presenta solo on line, sulla piattaforma informatica di Invitalia. "Nuove imprese a tasso zero" non è un bando: quindi non ci sono scadenze, nè graduatorie. Le domande vengono valutate in base all'ordine cronologico di arrivo, fino ad esaurimento fondi. Le società che superano la selezione possono ricevere un finanziamento a tasso zero, che può coprire fino al 75% delle spese totali e che deve essere restituito massimo entro 8 anni.
Sono finanziabili le iniziative con spese fino a 1,5 milioni di euro nei settori:

Possono essere ammessi anche progetti nei seguenti settori, considerati di particolare rilevanza per lo sviluppo dell’imprenditoria giovanile: Per ulteriori informazioni
visita il sito Invitalia

Bando Regione Liguria "Contributi per promuovere la sicurezza dei cantieri e cultura della responsabilità sociale delle imprese"
-Bando Aperto-
La Regione Liguria concede contributi per favorire l'adozione da parte delle imprese del settore dell'edilizia e dell'impiantistica, di metodologie e sistemi finalizzati a migliorare e garantire la sicurezza dei cantieri, e promuovere la cultura della responsabilità sociale delle imprese e l'adozione di codici etici da parte delle stesse. Possono fare domanda per i contributi le piccole imprese - iscritte presso la CCIAA, sezione F (costruzioni); con almeno un'unità locale sul territorio regionale; non meno di 3 dipendenti in termini di U.L.A. Possono essere presentate domande di contributo per i seguenti interventi:
Le domande posssono essere inviate via web, dal sito www.filse.it, dal 4 febbraio 2014 fino ad esaurimento delle risorse a disposizione.
Per ulteriori informazioni
visita il sito Filse
scarica il bando